[Discussioni] (no subject)

Stefano Maffulli stef a zoomata.com
Mar 5 Mar 2002 11:45:02 CET


On Tue, 5 Mar 2002 10:20:50 +0100
Alessandro Rubini <rubini a gnu.org> wrote:

> Il problema non e` che la gente non sa. E` che crede di sapere, grazie
> alle leggende tipo "il computer facile", "un computer su ogni
> scrivania" eccetera.

qui sono d'accordo con te, il computer non e` facile e non puo`(non
dovrebbe) essere in ogni scrivania... 
 
> L'informatica non e` fondamentale per la vita delle persone. 

Fondamentale non lo e`, quanto non sono fondamentali la televisione, il
telefono, la radio, persino l'acqua corrente 24 ore su 24 a domicilio
(ci sono popolazioni che non le hanno e sopravvivono) 

> Va
> *benissimo* se la gente non ci sa mettere le mani (un idraulico vive
> benissimo, sia socialmente sia professionalmente, anche senza un
> computer).

Va benissimo che la persona media non sappia mettere le mani su un
computer, esattamente come la persona media non sa cambiare le
guarnizioni del rubinetto che perde.

 
> Il problema, secondo me, e` che da un lato si vuole convincere la
> gente che l'infornatica e` fondamentale sia per la professione sia per
> la socialita`; dall'altro si passa il concetto che se sai muovere un
> mouse allora sai tutto quello che c'e` da sapere.

Questi pero` sono due concetti distinti: l'informatica ha un ruolo
importante nella societa`, quanto la radio, la televisione e il
telefono. Il fatto che passi il concetto che "muovere il mouse" e` tutto
e` il problema grave che va smontato. 

> Ovviamente le aziende del settore ne hanno grossi tornaconti, ma per
> favore non abbassiamoci al loro livello dicendo che "l'analfabetismo
> informatico" e` un problema.  Il problema e` l'approccio culturalmente
> sbagliato a tutto il discorso.

Sono d'accordo con te che sia l'approccio culturale ad essere sbagliato,
ma l'analfabetismo *e`* un problema, IMVHO. Cosa intendiamo per
"analfabetismo"? A me pare che voglia dire non riconoscere che un
computer *non* puo` essere paragonato ad un elettrodomestico e non sara`
mai usabile come uno di questi. 
Andrebbe paragonato di piu` ad un'automobile: e` uno strumento
complesso, complicato, coinvolge la societa` e non solo il guidatore.
per questo dico che chiunque usi un pc deve avere una patente (concetto
il mio ben lontano dal concetto di patente europea ECDL, sia chiaro),
per ottenere la quale si deve studiare non solo come condurre (usare
sterzo e pedali, ovvero mouse e GUI) ma anche le regole di comportamento
civile e i segnali (ovvero la netiquette e altre regole per il
comportamento online) e con enfasi sul motore (ovvero le infrastrutture
hardware interne e di rete). Insomma uno studio di 3/4 mesi, come per la
patente auto (almeno ai miei tempi era cosi, ora non so e non mi
interessa neanche). 

Salut
stefano 
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  197 bytes
Descrizione: non disponibile
URL:         <http://lists.softwarelibero.it/pipermail/discussioni/attachments/20020305/d4fcf0ab/attachment.sig>


More information about the discussioni mailing list