[Discussioni] Re: [softwarelibero] Patente informatica a Pavia

Alessandro Rubini rubini a gnu.org
Mer 24 Apr 2002 16:10:20 CEST


>  vorrei informare l'associazione che l'universitÓ di Pavia sta
>  organizzando dei corsi gratuiti volti ad ottenere l'EDCL, la patente
>  europea di guida del computer. [1]
>  Ottima e lodevole iniziativa, se non che insegneranno ad usare MS
>  office e MS windows.

Ne ho parlato con il mio relatore (sono di Pavia).  Lui non e`
direttamente coinvolto nel progetto ma mi ha detto come ormai
conseguire il patentino sia obbligatorio per molte facolta`
(umanistiche, per lo piu`). Non e` la nostra universtia` che si e`
svegliata un mattino e ha deciso di patentare la gente, e` un problema
piu` serio.

Anche se il testo dell'ECDL, che avevo letto molti mesi fa, non cita
prodotti specifici ma solo le funzionalita` da conoscere (che poi sono
specifiche di certi prodotti, ma tant'e`), ovviamente la scelta ricade
sul sistema monopolistico per comodita` ("lo conosco gia`", "tanto si
copia") e per reali costi di transizione.

>  Ho fatto richiesta di partecipare come tutore al progetto, e mi Ŕ
>  stato espressamente richiesto il mio grado di conoscenza nell'uso di:
>  windows, IExplorer, outlook, excel e acces. [2]
>  [2] http://www.unipv.it/ecdl_tutor.html

Purtroppo questo succedera` nella stragrande maggioranza dei casi, e
non credo nemmeno che abbia senso scagliarsi contro il povero Marco
Ferretti (citato come responsabile dell'iniziativa) che fa il
professore e non puo` dedicare risorse a questa nuova fregata che gli
hanno tirato addosso.

>  Mi trovo nella situazione in cui mi verrebbe da "sputare nel piatto in
>  cui manger˛", nel senso che ho intenzione lo stesso di partecipare al
>  progetto come tutore, magari informando gli utenti che non esiste
>  soltanto quel tipo di applicativi.

Questa sarebbe un'ottima cosa. Se hai le competenze per fare il tutor
(io non le ho :) puoi lavorarli dall'interno tappandoti il naso.

>  Tenter˛ di rendere attivo su questo problema il LUG della mia zona, ma
>  non essendo ancora associazione avremmo sicuramente problemi nel poterci
>  presentare alle autoritÓ. [3]

Sicuramente si puo` fare un comunicato, ma conviene coordinarsi a
livello nazionale perche` il problema non e` solo di Pavia.

/alessandro, uno che non sono riusciti a certificare. E non ci riusciranno mai.
-- 
Quello che scrivo rappresenta solo il mio personale punto di vista,
non rispecchia l'opinione di organizzazioni di cui faccio o ho fatto parte.



More information about the discussioni mailing list